Attività

Attività

Le attività hanno avuto inizio il 9 gennaio 2005, incontrandoci due volte alla settimana, con alcune persone diversamente abili.

Prestiamo attenzione soprattutto alla relazione e allo stare bene insieme, al mettere in risalto qualche loro capacità. Abbiamo dedicato tempo alla lettura, alla scrittura, al disegno, all’ uso elementare del computer, ai giochi collettivi.

Abbiamo favorito il raccontarsi; in molti c’è un grande desiderio di comunicare qualcosa di sé; alcuni all’inizio mostravano difficoltà nel parlare: pian piano ora cominciano ad esprimere dei sentimenti.

Tra i lavori manuali vogliamo ricordare che sotto la guida e l’opera di esperti abbiamo fatto attività manuali, musicali. In occasione delle festività abbiamo fatto delle recite.

Abbiamo partecipato a laboratori di teatro sociale, condotto da esperti e coordinato da Volontarimini. A conclusione di tali laboratori facciamo delle rappresentazioni pubbliche a cui chiediamo il patrocinio del Comune.

Un laboratorio teatrale ha coinvolto una classe della scuola media.

Prestiamo attenzione soprattutto al percorso che consente la promozione di una buona pratica di solidarietà, la sensibilizzazione dei giovani a considerare la diversità una ricchezza e quindi degna di rispetto, il prendere coscienza, da parte dei diversamente abili, del ruolo importante e insostituibile che hanno nella comunità in cui vivono.